Patata: tipologie a confronto

Due tuberi che nella “guerra” imposta dal mercato dell’alimento “più salutare” sono messe spesso in prima linea sulla scelta da parte del consumatore. Ma quale delle due patate sarebbe meglio consumare?

Il dibattito si è aperto quando alcuni anni fa è stato fatto un confronto tra le due patate, evidenziato il loro:

– indice glicemico e carico glicemico

-contenuto vitaminico (sopratutto vitamina A)

Il carico glicemico non ha una diretta correlazione con le problematiche poste dal gruppo “anti patata” quali infiammazione, glucosio ematico, peso corporeo ed appetito. La glicemia risponde ad altri fattori quali farmaci, genetica, attività fisica, microbiota, fibre alimentari.

Questa prima diatriba è stata ulteriormente alimentata da altri fronti quali quello di considerare le patate dolci come superfood (per il contenuto vitaminico),oppure, quello che andava ad escludere addirittura tutti i tipi di patate perchè contenenti troppi carboidrati.

Patate dolci

Riguardo ai carboidratri, quelli contenuto nelle patate sono amidi e fibre. Entrambi sono una tipologia di carboidrati che nelle diete alimentari moderne si cerca di inserire e non togliere. L’amido presente nelle patate è del tipo “resistente”, ovvero resiste alla digestione (come le fibre) venendo poi fermentato dai microrganismi intestinali che andranno a produrre acidi grassi a catena corta. Quest’ultimi hanno funzioni benefiche quali:

  • Potere saziante
  • Inibiscono la crescita di patogeni
  • Aumentano l’assorbimento dei minerali e nutrienti
  • Diminuiscono processi infiammatori in corso
  • Diminuiscono rischio di cancro al colon
Entrambe le varianti di patate hanno un ottimo potere saziante (potere che aumenta ancora di più se cotte tramite bollitura per l’assorbimento di acqua).

Le due tipolgoie di patate consumate in un contesto alimentare bilanciato permettono di ottenere i benefici di tutte e due le patate senza escluderne nè una nè l’altra.

Vediamo, insieme in questa tabella, le caratteristiche nutrizionali di queste due tipologie di patate:

PATATA PASTA GIALLA (173g)PATATA DOLCE (114g)
161CALORIE103
4,3 gPROTEINE2,3 g
0,2 gGRASSI0,2 g
36,6CARBOIDRATI23,6
3,8FIBRA3,8 g
0VITAMINA A 438%
28%VITAMINA C37%
27%VITAMINA B616%
12%VITAMINA B92%
7%VITAMINA B18%
5%VITAMINA B27%
12%VITAMINA B38%
7%VITAMINA B510%
12%MAGNESIO8%
12%FOSFORO6%
26%POTASSIO15%
10%FERRO4%
10%RAME9%
19%MANGANESE28%
Tabella nutrizionale di patata e patata dolce. Le % delle vitamine sono indicate in base alla quantità raccomandata per un adulto sano.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.